Medico-Chirurgo (Università la “Sapienza” di Roma/1973),
Neuropsichiatra (Clinica delle Malattie Nervose e Mentali, Università di Roma la “Sapienza”, 1976), Criminologo (inizia a collaborare con la cattedra di Medicina Criminologica e Psichiatria Forense dell’Università la “Sapienza di Roma” dal 1974).
Attualmente è Ordinario di Pedagogia Sociale all’Università della Calabria (CS), Coordinatore del Master Universitario di II livello in Scienze Forensi (Criminologia- Investigazioni- Security- Intelligence) presso l’Università la “Sapienza” di Roma.
Presidente dell’AIASU (Associazione Internazionale per l’Applicazione delle Scienze Umane), vive a Roma, si è occupato di quasi ogni tema della Psichiatria, della Psichiatria Forense, della Criminologia, dedicando particolare attenzione al fenomeno delle droghe, dell’abuso del disagio giovanile, dei delitti mostruosi, del Terrorismo, del Sistema Criminale, della prevenzione e delle diverse forme di Psicoterapia.
Autore di almeno 300 articoli scientifici e di circa 100 libri tra trattati e monografia nei campi di interesse.