Avvocato (Laurea in Giurisprudenza, Università “La Sapienza” di Roma/1978).
Cultore di Procedura Penale presso la IIª e la IIIª Cattedra di Procedura Pe­nale della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
Cultore di Procedura Penale presso Cattedra di Procedura Penale della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo (Titolare Prof. Giovanni Paolozzi).
Cultore di Psicopatologia Forense presso l’Insegnamento di Psicopatologia Forense della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
Coordinatore didattico-scientifico del Corso di Perfezionamento «Psicologia, tecnica e deontologia dell’esame incrociato nel processo penale» istituito presso l’Insegnamento di Psicopatologia Forense (titolare Prof. Francesco Bruno) dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
Nell’ambito della Scuola di Formazione del Personale Civile Penitenziario per Adulti del Ministero di Grazia e Giustizia ha ricoperto la docenza di “Procedura Penale” nel corso del III e IV Seminario per Funzionari Direttivi, nell’anno accademico 1989/1990.
Docente della Scuola di Formazione ed Aggiornamento del Corpo di Polizia e del Personale dell’Amministrazione Penitenziaria di Roma (1994/2002). Docente per diversi corsi di aggiornamento professionale privati nell’ambito psico-educativo e criminologico.